Donne delle pulizie: ecco i trucchi per pulire casa come si deve

Le pulizie domestiche possono diventare un’impresa e tante sono le volte in cui le rimandiamo. Ecco a voi i trucchi di esperte donne delle pulizie, per aiutarvi a pulire la vostra casa per bene.

Eliminare il calcare dalla doccia è fondamentale e lo si deve fare spesso in modo che non si accumuli. Uno dei punti più sensibili sono i fori del soffione poiché il calcare tende a ostruirli, impedendo la normale fuoriuscita dell’acqua. Il trucco per una corretta ed efficace pulizia del soffione è l’aceto: svitate il soffione, immergetelo in una bacinella con il aceto, lasciatelo agire per cinque ore e poi con un vecchio spazzolino da denti spazzolate la superficie degli ugelli. Sciacquate il soffione, montatelo et voilà… Sarà come nuovo.

Le spugne utilizzate in cucina sono uno degli utensili che accumulano più sporco in assoluto e con esso tanti batteri e virus. È allora buona regola sterilizzare le spugne, evitando di contrarre malattie e contaminare il cibo che mangiamo.

Un metodo infallibile è quello di sterilizzarle con il forno a microonde. Avete letto bene, il forno microonde! Per prima cosa sciacquatele sotto l’acqua fredda in modo da eliminare i residui di cibo che sono rimasti attaccati; dopodiché strizzate per eliminare l’acqua e nel frattempo riempite una piccola bacinella di acqua e succo di limone. Immergete le spugne e fate partire il microonde per cinque minuti alla massima potenza, eliminando in questo modo i batteri nocivi.

come pulire casa

La lotta alle macchie è una battaglia sempre aperta, principalmente quando parliamo ti togliere chiazze di vino da tovaglie e tovaglioli di stoffa. Ecco a voi un trucchetto per riuscire a smacchiare: cospargete la macchia di sale fino, lasciate agire per qualche minuto e poi con l’aiuto di un panno imbevuto in acqua calda eliminatelo e procedete al consueto lavaggio. Vedrete come tovaglie e tovaglioli saranno perfettamente puliti.

Uno dei peggiori nemici dell’igiene della casa è la muffa, che spesso viene accompagnata anche da cattivi odori. Ecco qui il trucco per eliminarla dai mobili in legno una volta per tutte! Cominciate con il pulire le superficie intaccate all’aperto in modo che le spore di muffa non si disperdano per la casa oppure aprite bene le finestre in modo da creare un ambiente areato. Inumidite un panno con un detergente delicato e acqua tiepida e passatelo sulle superfici che presentano tracce di muffa, vedrete come riuscite ad eliminarla completamente.

Se volete affidarvi a donne delle pulizie esperte che vi possano aiutare a pulire la vostra casa in maniera eccellente ci sono nel mercato numerose imprese con professionisti di fiducia che sono in grado di occuparsi della cura della casa. Guadagnate tempo da passare con coloro che vi stanno a cuore e lasciate il lavoro domestico agli esperti del pulito.

websexlivecam