Diploma di Scuola Superiore a distanza grazie alla piattaforma di E-learning

diploma-a-distanza

Studiare da casa oltre ad essere possibile è anche un diritto. E’ previsto dalla nostra costituzione.

Erroneamente si crede che diplomarsi a distanza sia un diritto che abbiano solamente gli iscritti ad un corso di studi, anche universitari, on line o gli iscritti da privatisti nelle scuole statali.

Anche i bambini hanno questo diritto. Si chiama istruzione parentale.

Parliamo però dello studio da casa più comune: quello per il diploma o l’università.

 

Per quale motivo dovrei conseguire il diploma a distanza?

I motivi per scegliere di prendere il diploma online sono diversi e variegati.

Problemi di lavoro che impediscono una regolare frequenza, esigenze familiari, residenza in luoghi isolati e mal collegati con le scuole o università.

Si può studiare quindi iscrivendosi ad un corso di diploma a distanza riconosciuto o da privatista.

Nella prima ipotesi, dopo eventuali ricerche per scegliere la più idonea alle proprie esigenze, ci si iscrive a quella preferita.

 

Quali sono i vantaggi di diplomarsi a distanza?

I vantaggi sono diversi: niente code per pagare le tasse, per parlare con gli insegnanti, per comprare i libri. Si fa tutto tramite il pc.

Si scarica il materiale per studiare, si interagisce con i professori o si ha un tutor personale con cui confrontarsi ed informarsi.

L’esperienza personale vissuta con un parente, che ha preso il diploma a distanza attraverso un corso on line, mi ha fatto toccare quasi con mano questa nuova forma di studio.

L’unico elemento mancante che ho ravvisato, secondo me, è soltanto la mancata frequenza con i compagni e le nuovo conoscenze di ragazzi e ragazze con cui poi magari si va anche a ballare.

Per l’iscrizione universitaria, per sommi capi, la procedura, l’impostazione di studio e la prassi per avere il materiale didattico è la stessa.

Diverso è invece diplomarsi a distanza come privatisti. Li bisogna fare tutto da soli a meno di non pagare un insegnante privato a domicilio per avere un supporto.

Bisogna avere compiuti i 23 anni di età e si può anche scegliere di studiare tutti i cinque anni previsti, per esempio, nel caso di un liceo. Superando l’esame preliminare si ha diritto all’ammissione alla maturità.

Questo tipo di studi, secondo me, è estremamente difficile. Bisogna essere abbastanza maturi ed essere in grado di sapersi gestire un programma di studio efficace. Alla fine però i sacrifici verranno premiati.

Credo che conseguire il diploma di scuola superiore a distanza sia un esperienza dalla quale ci si possa sentire molto orgogliosi di se stessi.